TESI DI LAUREA

Sono disponibili tesi di Laurea per studenti del Vecchio e del Nuovo Ordinamento (I e II livello) nell'ambito dei corsi relativi alla mia attività didattica. Le aree tematiche in cui gli argomenti di tesi sono inquadrati riguardano in generale la teoria dei circuiti, le reti neurali ed i sistemi hardware/software per l'elaborazione dei dati. Si riporta nel seguito un elenco indicativo di tali aree tematiche, in cui potrebbero essere inquadrati anche altri argomenti di particolare interesse per lo studente: 

  • Architetture dedicate per l'elaborazione dei segnali audio e video:

    • DSP real-time (filtraggio, effetti psico-acustici e tridimensionali, codifica e compressione, elaborazione multicanale);

    • codifica e trasmissione basata su portanti caotiche;

    • sistemi automotive per il ''car entertainment";

    • applicazioni multimediali per la valorizzazione dei beni culturali e i sistemi di sicurezza;new.gif (147 byte)

    • reti neurali per l'elaborazione dei segnali multimediali.

  • Elaborazione e modellamento dei dati acquisiti in contesti reali complessi:

    • sintesi di circuiti per l'elaborazione dei segnali provenienti da reti di sensori;

    • sensor fusion, data fusion e cross-predizione spazio-temporale dei dati;

    • predizione e filtraggio di dati ambientali, biomedici e di infomobilità;new.gif (147 byte)

    • reti neurali per il modellamento di sistemi biologici;

    • metodi di ottimizzazione, predizione ed approssimazione funzionale basati su reti neurali, logica fuzzy e swarm intelligence;

    • ottimizzazione sperimentale e teorica di modelli piezo-elettromeccanici mediante reti neurali e neurofuzzy.

  • Progetto di circuiti per l'elaborazione dei segnali:

    • sviluppo di sensori e sistemi di elaborazione basati su tecnologie di prossimità NFC ed RFID;new.gif (147 byte)

    • sviluppo di applicazioni basate su reti di sensori ZigBee;new.gif (147 byte)

    • circuiti analogici e digitali, di potenza e non, per il controllo delle vibrazioni in sistemi piezo-elettromeccanici;

    • sistemi automotive per la gestione di veicoli ibridi, il controllo dei sistemi di sicurezza e l'infomobilità;new.gif (147 byte)

    • circuiti per l'elaborazione di segnali biomedici;

    • realizzazione hardware di sistemi neurali e neurofuzzy.

 

Alcune delle attvita' prevedono la progettazione, la realizzazione e la messa a punto di sistemi hardware e software all'interno del laboratorio di Intelligenza Computazionale e Sistemi Pervasivi: